QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

OPEN DAY

17 Dic, 2020

Vi aspettiamo nelle nostre scuole per presentarvi il nostro progetto didattico e…

Tutorial GSuite

19 Ott, 2020

Si trasmettono in allegato i Tutorial per l'utilizzo di GSuite al fine di supportare…

Sezioni

Percorsi pedagogici infanzia Percorsi pedagogici primaria
Didattica Domande e risposte per conoscerci meglio

 

Area riservata

La televisione e i video giochi, che sono fortemente condizionanti per quanto riguarda la formazione critica di valori e di comportamenti,  portando verso forme esasperate di conformismo sociale, stanno assumendo un ruolo sempre più pervasivo.

L’accresciuta presenza di bambini figli unici, di cui spesso appare evidente la solitudine e l’abitudine a confrontarsi solo con adulti e anziani crea in loro difficoltà nel rapporto con i coetanei, in particolare nell’organizzazione dei giochi e nella divisione dei ruoli.

La maggiore presenza di realtà culturali e sociali diverse, portate dall’inserimento di bambini di varie etnie, chiama la scuola a svolgere un grande compito.

In particolare ci pare indispensabile che vada rafforzato, e non indebolito, il ruolo della scuola come luogo della socializzazione e dell’affettività positiva, dei tempi e degli spazi costruiti sui ritmi e sui bisogni dei bambini.

Una scuola del fare e del pensare, dove si incontrano situazioni problematiche e si cresce conoscendo se stessi anche nei momenti di disagio e difficoltà.

Per attuare realmente tutto questo sono necessari tempi lunghi e distesi, una scuola che permetta a tutti e a ognuno di fermarsi a riflettere e a pensare, ad attendere e a ripensare.

 

In primo piano

SCUOLA IN CHIARO

ISCRIZIONI ONLINE

MAD

Dove siamo